Archivio mensile:giugno 2020

Scopri le bellezze architettoniche nascoste nella Città Eterna

Published / by editor

Roma, la Città Eterna così come viene soprannominata, affascina una marea di turisti ogni anno per la sua enorme bellezza. Qualsiasi edificio o struttura di questa città è in grado di mostrare tracce di tutte le architetture Roma più importanti: il tessuto urbano è un mosaico di stili, materiali e dettagli storici. La città non vive solo del passato, remoto o prossimo che sia, in quanto l’arte ha continuato ad abitare nella città capitolina e le architetture di rilievo ma contemporanee sono ancora numerose e di estremo fascino: la Lanterna o la Nuvola di Fuksas, la nuova stazione Tiburtina, la città dello Sport sono solo alcuni degli esempi di architetture Roma presenti e in grado di sbalordire e meravigliare.

Le diverse tipologie di architetture del Novecento sono in grado di arricchire l’ambiente urbano di tutta la città, nonostante molti di questi siano sottovalutati. Ecco perché nasce il progetto di Arkeytecture: l’obiettivo del sito è quello di fornire ai propri lettori e agli appassionati delle architetture Roma nuove conoscenze ed informazioni in modo da dare un nuovo punto di vista della città. Ancora oggi in perfette condizioni, le opere di architettura romana possiedono una bellezza unica e sono molto interessanti da scoprire. Si tratta in gran parte di strutture destinate in passato ad ospitare istituzioni governative, impianti sportivi e strutture adibite a pubblici uffici.

Durante il fascismo, Roma ricevette un nuovo assetto urbanistico legato all’architettura razionalista che riguardava una serie di interventi agli edifici pubblici, agli spazi per lo sport e il tempo libero. Un classico esempio di architettura razionalista a Roma è rappresentato dall’EUR,  il complesso che venne progettato negli anni 30 del 900 per ospitare l’esposizione universale ma che poi non si svolse a causa della guerra. Altro esempio è il Palazzo della Civiltà italiana, conosciuto anche come “Palazzo della Civiltà del Lavoro” o più semplicemente “Colosseo Quadrato”, il “Piazza Colosseo” che rappresenta una delle icone dell’architettura del XX secolo di Roma.

Semilac, smalto semipermanente e prodotti per mani perfette

Published / by editor

Lo smalto semipermanente è una tecnica di manicure professionale oggi molto diffusa, che ha ottenuto rapidamente il successo tra la maggior parte delle donne, entusiaste di passare dalla classica procedura di manicure al trattamento con smalti e colori di lunghissima durata.

Il procedimento di applicazione dello smalto semipermanente consiste nell’uso di una vernice particolare che, sotto l’effetto di una luce apposita, UV o Led, polimerizza e si indurisce, permettendo così una lunga durata, non inferiore alle tre o quattro settimane. Inoltre, l’applicazione effettuata da un professionista, offre un risultato perfetto e la possibilità di richiedere anche motivi decorativi particolari ed effetti artistici complessi.

La solidità e la durezza dello smalto semipermanente offrono una consistenza simile a quella delle unghie naturali, con il vantaggio di una resistenza notevole, che permette anche a chi abbia le unghie molto fragili di mantenerle alla lunghezza desiderata. Semilac è un marchio di riferimento per il manicure professionale, che offre una gamma completa di colori, prodotti e accessori di alta qualità per l’applicazione dello smalto semipermanente.

Gli smalti, applicati seguendo le istruzioni e fissati con l’apposita luce Led o UV, garantiscono una durata di diverse settimane senza subire alcuna alterazione. Questo tipo di smalto, oltre all’eccezionale resa estetica, protegge le unghie naturali dal rischio di danni, quali possono essere graffi o rotture, mantenendo un aspetto lucido e brillante.

La gamma Semilac comprende sia smalti semipermanenti da applicare e fissare con l’uso della lampada, sia colori gel che permettono la copertura totale delle unghie, proteggendole da ogni possibile danno e permettendone la corretta rigenerazione: quest’ultima tecnica è particolarmente adatta per le unghie facili a spezzarsi.

 

L’assortimento di prodotti e di colori Semilac consente, anche a chi avesse poca dimestichezza con questo tipo di prodotti, di realizzare con successo un manicure professionale, scegliendo colori di tendenza e completando il proprio look con un dettaglio elegante e originale.

Ceramiche di Sciacca: il fascino antico delle ceramiche siciliane

Published / by editor

Generate da una splendida armonia tra arte e tradizione, le Ceramiche di Sciacca realizzate a mano dal maestro ceramista Gaspare Patti raccontano una lunga storia di bellezza e di passione, e creano una piacevole e preziosa nota di atmosfera a tutta la casa.

Con oltre 65 anni di attività, l’artista è considerato oggi uno dei più rinomati e apprezzati nel settore delle ceramiche di Sciacca e delle ceramiche artistiche siciliane in genere. Ancora oggi, il maestro Gaspare Patti lavora nel suo laboratorio, situato nel suggestivo centro storico della cittadina siciliana di Sciacca, e spesso espone le proprie opere in mostre personali e collettive.

Con uno stile unico, in continua evoluzione e cambiamento, e con una grande ed inesauribile creatività, l’artista realizza opere esclusive e straordinarie, che racchiudono in sé la profonda bellezza del passato, impreziosita da continue ed incessanti sperimentazioni.

Sciacca vanta un’antichissima tradizione nel settore della ceramica artistica, che risale alle ere preistoriche e al Medioevo e, a dimostrazione dell’impegno dell’artista nel dare valore al proprio territorio, la città ha deciso di dedicargli una mostra permanente.

È possibile acquistare le ceramiche artistiche di Sciacca direttamente online, scegliendo tra le diverse categorie di oggetti e accessori. Dalle sculture tradizionali alle figure allegoriche, dalla frutta agli animali, dalle opere di carattere religioso alle affascinanti figure femminili, dai vasi classici o moderni ai piatti decorativi. Nella vasta produzione creativa di Gaspare Patti ognuno può trovare l’opera ideale per decorare la propria casa, per un regalo originale e prezioso o per arricchire la propria collezione di oggetti artistici.

Ogni opera viene realizzata interamente a mano, con passione, precisione e accuratezza, al fine di creare un oggetto unico e straordinario. Arredare e decorare la casa o il luogo di lavoro con le ceramiche artistiche di Sciacca significa valorizzare al massimo l’ambiente e infondere ovunque una nota di fascino antico e di bellezza, riscoprendo le tradizioni dell’artigianato artistico.

Regalare fiori a Roma, ecco a chi rivolgersi

Published / by editor

I fiori sono una delle cose migliori sulla terra e non hai davvero bisogno di alcuna occasione speciale per inviare fiori ai tuoi cari. Dal giorno di San Valentino alla Festa della Mamma, il giorno dei nonni o qualsiasi altra cosa, i fiori sono favolose scelte per fare un regalo.

I fiori sono stati a lungo un simbolo di amore e cura e mentre potresti trovare persone che affermano che i fiori appassiscono e che non sono così importanti, non si può negare il ruolo che i fiori svolgono nella nostra vita quotidiana e quanto siano importanti. A tutti piacciono in un modo o nell’altro. I fiori sono anche uno dei modi più semplici ed economici per aggiungere bellezza e felicità alle nostre vite. Qui elenchiamo alcuni tra i migliori motivi per inviare fiori ai tuoi cari.

  1. Per esprimere il tuo amore

Che tu stia inviando fiori ai tuoi cari, una moglie, un marito, un genitore o un amico, farlo è un modo perfetto per esprimere il tuo amore. I fiori sono per tutti e non solo per gli amanti o i coniugi. I fiori sono un modo perfetto per dire che li ami e far sapere loro che sono importanti nella tua vita.

  1. Far sorridere qualcuno

Hai visto il tuo partner triste e sentirsi solo? O forse tuo padre è in difficoltà a causa del carico di lavoro nel suo ufficio. Invia loro subito fiori. I fiori li adorano tutti e possono far sorridere qualcuno in pochissimo tempo. I fiori e la loro dolce fragranza possono cambiare l’umore di chiunque e farli stare bene.

  1. Chiedere scusa

Se hai litigato con qualcuno che amavi e hai difficoltà a dire “Mi dispiace”, inviagli dei fiori. Scusarsi ogni volta con le parole può essere difficile anche quando sai di avere torto. L’invio di fiori può fungere da gesto per scusarsi, aprire un nuovo dialogo e comunicare di nuovo.

  1. Mostrare empatia

Ci sono momenti in cui non sai cosa dire quando succede qualcosa di brutto. Quando i tuoi cari subiscono incidenti, o una morte o qualcosa che li fa stare male, puoi inviare fiori per esprimere la tua empatia con loro.

Regalare fiori è dunque un doppio modo per donare piacere a una persona, con gioia e benessere che ne deriveranno. Se hai bisogno di un fioraio Roma, ti consigliamo di rivolgerti a Fiori Roma: troverai le offerte migliori ai prezzi più competitivi sul mercato.