Archivi categoria: salute e benessere

Dove sottoporsi ad un intervento chirurgico di mastoplastica additiva a Roma

Published / by editor

Ogni donna desidera avere un corpo perfetto, dalle linee morbide e sinuose, e soprattutto un seno ben proporzionato, tonico e sensuale. Avere un seno naturalmente pieno, sodo e dalle forme regolari e gradevoli non è sempre così facile. Talvolta sono presenti delle irregolarità congenite, in altri casi il seno può subire delle variazioni nel corso del tempo, magari in seguito ad una perdita di peso, alla gravidanza o semplicemente al trascorrere del tempo.

Oggi la chirurgia estetica ha raggiunto livelli di qualità e sicurezza molto elevati, e consente a tutte le donne di ottenere un seno dalla linea perfetta sottoponendosi ad un intervento poco invasivo e relativamente rapido. Gli interventi di mastoplastica additiva a Roma offrono alle pazienti la garanzia della massima sicurezza e di un risultato eccellente, finalizzato a raggiungere i desideri e gli obiettivi personali.

La mastoplastica additiva è un intervento il cui risultato è quello di aumentare il volume del seno naturale con l’inserimento di un elemento protesico della forma e della dimensione adatta. Questa tecnica si rivela ideale non sono per le donne che possiedono un seno naturale di piccole dimensioni, ma anche in tutte quelle situazioni in cui il seno avesse perso di tono e di volume: è il caso, ad esempio, di un dimagrimento dovuto ad una dieta drastica, del periodo successivo alla gravidanza o all’allattamento, oppure delle conseguenze dovute al naturale invecchiamento dei tessuti.

Ogni intervento viene preceduto da una visita accurata, durante la quale il chirurgo si accerta delle condizioni di salute della paziente e provvede a valutare la sua conformazione fisica e il risultato che desidera raggiungere. Accade infatti spesso che le donne non siano soddisfatte della forma naturale del proprio seno, non solo in merito al volume scarso ma anche ad una forma irregolare o asimmetrica. Grazie alla mastoplastica è possibile correggere questo tipo di imperfezioni con un intervento della durata media di un’ora e mezza, eseguito in regime di day surgery, che richiede una convalescenza di pochi giorni.